Purtroppo hanno sbagliato il nome del libro. Non è “Casa a Qasrabad”, ma ovviamente “Caos a Qasrabad… 🙂

«